Scrive.it sta per CHIUDERE (15 giugno 2015).

A causa delle recente legge riguardante i cookie, e non avendo tempo e risorse di aggiornare Scrive.it per essere sicuro di essere compatibile con tale legge, ho deciso di chiudere il sito. Se sei un utente attivo di questo sito, sei pregato di fare un backup delle tue segnalazioni (ci accedi tramite il link Strumenti). Scrive.it sarà reso offline il 15 giugno 2015, dopo 10 anni di attività.

Libro Mi si è fermato il cuore

di Chamed

Goltog

Chamed ha avuto sfortuna nella vita. Da piccola le diagnosticano la poliomielite: incurabile. E invece, grazie all’affetto del padre e al suo coraggio riesce a guarire, a camminare, a innamorarsi.
Ma è nata sotto una cattiva stella, e a soli quattordici anni perde i genitori in un incidente d’auto.
La tragedia viene acuita dal fatto che la zia, presso la quale viene affidata, la odia e la maltratta e in seguito a un tentato suicidio riesce a farla internare.
I manicomi italiani, prima dell’entrata in vigore della legge Basaglia, erano un vero e proprio inferno. Molestie, violenze, abusi e, immancabile, l’elettroshock.
Chamed entra in coma diverse volte a causa dei “trattamenti”, ma trova comunque la forza di denunciare i suoi aguzzini grazie a un medico illuminato, che la adotterà per farle cominciare una nuova vita.
Una storia vera, un libro che tocca le corde più profonde dell’anima e ci ricorda quanta fragilità e quanta forza possiede l’essere umano.

Quanto è piaciuto?
8

Segnalato altre 6 volte

Per commentare devi essere riconosciuto.
Effettua il login oppure registrati qui.

Minischeda del Libro
  • Titolo originale: Dato assente
  • ISBN: 978-88-6393-071-9
Goltog

Effettua il login

Login con Facebook

Scrive.it è un'idea di Claudio Cicali

Creative Commons

I contenuti prodotti dagli utenti di questo sito sono distribuiti con una licenza Creative Commons 2.5 eccetto dove diversamente specificato. Contatti

Special thanks to The Movie DB