Salve straniero! Se non conosci ancora questo sito, leggi questa veloce introduzione.Fai un salto in home page, dove potrai vedere le ultime segnalazioni effettuate. Se poi vuoi partecipare, segnalare, commentare allora registrati. È gratuito ed immediato :)

Sei già su Facebook? Allora connettiti subito usando questo pulsante Login con Facebook

Libro Il più grande uomo scimmia del Pleistocene

di Roy Lewis del 2010

Isairon

Simpatico e ironico. L’evoluzione nel periodo delle ere glaciali, dove l’uomo si evolve attraverso l’uso dell’intelligenza e la sempre più capacità nell’utilizzare ciò che lo circonda. In pratica ha spostato indietro di circa 2,5 milioni di anni il nostro modo di vivere odierno.
Quello che mi fa pensare è che il romanzo Roy Lewis l’ha scritto negli anni 1960, e le aspettative o quanto meno i problemi che lo scrittore ci pone alla nostra attenzione non sono tuttora cambiati.
Negli anni ’50 pensando al futuro, al 2000, si immaginavano scoperte indescrivibili. Si vedeva l’uomo nello spazio a suo agio come se fosse una sua seconda casa. Una terra finalmente pacificata.
Invece il genere umano è ancora lontano da queste visioni. E’ troppo legato al suo orticello e alla paura di vederselo portare via e così giustifica tutto, ogni forma di difesa, anche l’annientamento di chi ha reso e renderà possibile la sua evoluzione. Rimanendo lontano da quell’essere che Edward, il protagonista, vedeva fuori dal Pleistocene.
L’autore mi fa riflettere anche sull’importanza dell’individuo come singolo, con le sue caratteristiche e le sue abilità. Concetto che si contrappone all’appiattimento e alla uniformazione di certe culture totalitarie e dittatoriali.

Quanto è piaciuto?
8

(unica segnalazione)

Per commentare devi essere riconosciuto.
Effettua il login oppure registrati qui.

Minischeda del Libro
  • Titolo originale: Dato assente
  • ISBN: 9788845915918

Effettua il login

Login con Facebook

Scrive.it è un'idea di Claudio Cicali

Creative Commons

I contenuti prodotti dagli utenti di questo sito sono distribuiti con una licenza Creative Commons 2.5 eccetto dove diversamente specificato. Contatti

Special thanks to The Movie DB