Salve straniero! Se non conosci ancora questo sito, leggi questa veloce introduzione.Fai un salto in home page, dove potrai vedere le ultime segnalazioni effettuate. Se poi vuoi partecipare, segnalare, commentare allora registrati. È gratuito ed immediato :)

Sei già su Facebook? Allora connettiti subito usando questo pulsante Login con Facebook

Film Munich

Copertina
shalom

Dopo l’attentato di Monaco alle Olimpiadi del 1972, il Mossad crea una squadra di giustizieri che deve eliminare undici obiettivi. Ne seguono omicidi, esplosioni, ostacolo di altri servizi.

flexer

Tanto di cappello. Regia perfetta, anche troppo. Pensavo raccontasse gli eventi di Monaco ’72, e invece racconta quello che è successo dopo (partendo ovviamente dalle olimpiadi). Un lungo "documentario" per certi versi classica "spy story", talvolta un pochino retorico ma riesce in qualche modo a non essere mai troppo di parte.

nemokid

deludente forse perchè l’ho guardato con una notevole aspettativa. Film lento che si muove fra vari generi senza azzeccarne bene nessuno.

harloc

bella storia, anche se il film per certi tratti risulta molto lento

adellam

Film che riesce a non schierarsi – e questo è un pregio – ma che forse non riesce a trasmettere sufficiente passione. La tensione rimane alta per tutto il tempo però, finale malriuscito a parte.

axa1981

Ben riuscito.

saint

Un film duro, opprimente. Non solo un documentario sui fatti, ma sul degrado della condizione umana quando la violenza diventa cosa banale di tutti i giorni. Di Settembre Nero e delle sue "gesta" sapevo, gli attentati, l’addestramento di terroristi di altri paesi. Del fatto che i loro attentati possano essere stati una risposta ad azioni "non ufficiali" del Mossad no. La cosa più tragica è l’ostinazione di troppi a voler continuare su quella strada.

righe

Film volutamente freddo, quasi schematico. Poche emozioni sono lasciate intendere. E’ chiara l’impossibilità di estinguere la spirale di odio e violenza tra i due popoli.

taz70

Bah!, Crudo, freddo e poc’altro…

micampe

Un film su un argomento così forte senza neppure un po’ di passione. Ovviamente non è facile o possibile schierarsi, ma forse sarebbe stato interessante trasmettere gli stati d’animo delle persone coinvolte, invece il film è semplicemente freddo, non mi sono sentito partecipe della vicenda neanche per un attimo. Le ultime scene poi… mah…

Effettua il login

Login con Facebook

Scrive.it è un'idea di Claudio Cicali

Creative Commons

I contenuti prodotti dagli utenti di questo sito sono distribuiti con una licenza Creative Commons 2.5 eccetto dove diversamente specificato. Contatti

Special thanks to The Movie DB